Vincenzo

La sintesi perfetta fra Pippo e Carla Fracci, fra un dandy e un hippy, Vincenzo è unico già solo per come si muove fra i tavoli. 

Studia Lettere ma in realtà ha tutto fuorché un approccio accademico, sia alle cose che alla vita.

Una passione smodata per il cinema, i mercatini vintage, l'amore strano e per la musica, ci fa scoprire canzoni che solo lui conosce, ed è una delle persone più dolci che possiate incontrare.  

DOMANDE & RISPOSTE

Se fossi un libro sarei Il codice Perelà di Aldo Palazzeschi

Se fossi un drink sarei un Vodka Martini, super chic

Se fossi una canzone sarei Il bevitore longevo di Duo bucolico, perché è bellissima e non la conosce nessuno

Se fossi qualcosa che si mangia sarei un aloo gobi 

Se fossi un'opera d'arte sarei Il segreto di Rodin

Se fossi un film sarei Bande à part di Godard, perché veniamo tutti dalla Nouvelle Vague 

Se fossi un giorno sarei il martedì