Laura Dean continua a lasciarmi

"Laura Dean continua a lasciarmi" (Bao Publishing) è una molto dolce e molto queer coming of age story, scritta a quattro mani da Mariko Tamaki e Rosemary Valero O’Connell.
Questa prima collaborazione tra la sceneggiatrice e l’illustratrice si rivela un matrimonio fortunato: parole fresche e ironiche trovano il loro giusto contrappunto nei bellissimi disegni grazie ai colori (bianco, nero  e soffice rosa pastello) e allo stile (quasi cartoonesco, con linee ispirate ai manga).
È una storia che trasuda realtà, la diversità non è il tema del racconto ma è ciò che lo rende autentico: a partire dalla protagonista Frederica una ragazza lesbica di 17 anni che si muove in mondo in cui ogni corpo è ritratto con le sue sfumature, colore, etnia, genere e sessualità.
Tra l'ordinaria vita liceale di Freddy, costellata da amicizie importanti e ubriacature necessarie, ci viene raccontato l’amore dopo l’amore, quello che succede cala il sipario oltre il paradigma da commedia romantica “girl meets girl and then they fall in love”, quando pensi di aver trovato la persona giusta ma scopri che stare insieme non è semplice come pensavi, speravi, sognavi.

Una testimonianza preziosa per tutti i giovani innamorati all’ascolto: le cattive relazioni esistono e a volte sono così, niente drammi e niente sceneggiate, solo pezzi che non combaciano e matasse da sbrogliare.

Giorgia, 15 giugno 2020